La squadra allenata da Ciriachi e Piccardi vince e convince. Al momento è l’unica tra le cinque formazioni dell’Accademia della S.S. Lazio Calcio a 8 ad aver vinto tre partite su tre.
L’ultima vittoria, ottenuta contro il Boca per 4 a 2, è stata figlia dell’ennesima ottima prestazione di tutto il gruppo. Matteo Matera ha firmato una tripletta che lo colloca al momento tra i migliori realizzatori della Lega Serie B. A segno anche Pelliccia. Buona prova di Mancini e di tutto il reparto difensivo.
C’è grande entusiasmo e passione; è un gruppo coeso che parla con passione della propria forza.
Matera: “È una squadra forte, unita e in grande crescita. Se manteniamo questo spirito possiamo toglierci grandi soddisfazioni.” Non nasconde l’orgoglio Mister Ciriachi: “È una squadra che oltre alle qualità di molti ha un entusiasmo incredibile che la spinge ad andare spesso oltre le proprie possibilità".
Il difensore Vincenzo Grimaldi: “Siamo un gruppo di bravi ragazzi con una grande voglia di vincere.”
Belsito: “È un gruppo coeso che sa affrontare le difficoltà insieme e uscirne in maniera vincente. Noi diamo il massimo sempre e vogliamo fare un campionato da protagonista e arrivare più in alto possibile, con umiltà ma convinti dei proprio mezzi.”
Parla di onore e di senso di appartenenza Leonardo Spaziani: “Per me far parte di questa squadra è un onore, un’opportunità per poter crescere calcisticamente e umanamente. Continueremo a divertirci e a far divertire. Forza Lazio!” mentre per Simone Pasqualoni è: “Un gruppo molto unito, nato da pochi mesi ma con tantissima voglia e ambizione.”
Ecco l’analisi del Prof. Piccardi sull’Accademia Lazio C8 Centro: “Una squadra che ha tanto entusiasmo da mettere in campo in ogni gara, ha dimostrato di avere tanta qualità soprattutto in fase offensiva, mentre c’è da migliorare in fase difensiva, in fase di costruzione e nelle letture per poter gestire al meglio ogni momento della gara (in particolar modo quelli difficili). Se manterranno l’umiltà e l’entusiasmo delle prime partite e continueranno a lavorare con impegno e attenzione, potranno crescere ancora e togliersi moltissime soddisfazioni.”
Secondo Vannuccini la forza del loro team è nell’affiatamento e nella disciplina.
Montalto: “Siamo tutti molto carichi e focalizzati sul vincere una partita dopo l’altra, ci aiutiamo a vicenda in ogni situazione. Posso solo aggiungere che anche se ci conosciamo da molto poco sembriamo una squadra unita da molti anni.”
Dello stesso avviso Samuele Bevivino: “L’accademia Lazio C8 Centro è una squadra formata da 17 ragazzi affiatati che hanno trovato da subito un’intesa che ci ha portato ad avere questi risultati positivi. Sicuramente ci sarà tanto lavoro da fare, da lottare, ma insieme possiamo toglierci tante soddisfazioni. È un gruppo entrato in sintonia anche con il mister.”
Cristiano Pelliccia: “Tra noi e i mister c’è una comunicazione di grande efficacia che fa la differenza.”
Fiorio: “Quest’esperienza è per tutti noi un nuovo percorso e una nuova sfida, stiamo già facendo molti progressi e stiamo creando un bel gruppo, il mister Ciriachi e il Prof. Piccardi sono capaci ed esperti sia nell’organizzazione che nel rapporto con noi ragazzi. Siamo partiti molto bene con 3 vittorie su 3 ma dobbiamo continuare a rimanere concentrati.”
Alessandro Moretti: “Dobbiamo fare grandi passi in avanti per costruire una squadra solida, ma la base di partenza è veramente buona.”
Lorenzo D’Ottavio: “La S.S. Lazio C8 Centro è un’ottima squadra che sta trovando il giusto equilibrio per riuscire a centrare il nostro obiettivo.
Simone Polito: “Siamo partiti molto bene e ci sono tutti i presupposti per continuare così. C’è un bel feeling tra noi e i mister.”

Ma l’Acc. Lazio C8 Centro non è l’unica che regala soddisfazioni, infatti i ragazzi dell’Accademia Sud hanno battuto 2 a 1 l’Antica Roma. Mister Gimelli parla di una grande prova collettiva. Manzo e Falconieri i marcatori. Federico Manzo: “Felicissimo personalmente per il gol che aspettavo da tanto ma soprattutto perchè ha portato i 3 punti alla squadra che è la cosa più importante. Abbiamo dominato la partita, l’unica pecca è non averla chiusa prima con tante occasioni sprecate. Su quello dobbiamo migliorare se vogliamo mantenere il primato in classifica fino a fine stagione, come ci auguriamo.”

Travolge gli avversari con un fragoroso 7 a 2 l’Accademia Lazio Est. Il Finnegan Irish Pub non ha potuto nulla contro la tripletta di un devastante De Rossi, un gol di Agnese, Bruto e una doppietta di Santi. Pomposelli: “Bene così, ma non dobbiamo sentirci appagati. Dobbiamo dare continuità ai risultati.”
Da registrare anche l’esordio di Luda Idone che nella ripresa è stato messo in campo per oltre venti minuti, nei quali ha giocato molto bene, aiutando i compagni sia nella fase offensiva che in quella difensiva e contribuendo alla grande vittoria dei biancocelesti.

A cura di Simone Toscano - Responsabile Della Comunicazione e Direttore Commerciale dell’Accademia S.S. Lazio Calcio a 8. Aquil8News.