La Lazio calcio a 8 affronta la forte formazione della All Stars Roma nella quarta giornata di campionato. È una sfida delicata che parte subito con intensità e agonismo. Un Pomposelli in gran forma prova da subito ad affondare sulla fascia sinistra e offre a Tomas Amico l’assist per la prima conclusione della gara; para in due tempi il portiere della All Stars Roma. Qualche minuto dopo è lo stesso Amico a firmare l’1 a 0 a conclusione di una splendida azione corale con Amici e Mollo.
Gli ospiti ci provano subito dopo ma trovano pronto Scevola in un paio di occasioni. Dall’altra parte Amici scalda le mani del portiere avversario con un destro velenoso sul primo palo. A pochi minuti dalla fine della prima frazione di gioco Iannotti approfitta di un’indecisione della difesa biancoceleste e pareggia. Tutto da rifare per Ledesma e compagni.
Pochi istanti prima della fine del primo tempo la traversa salva la Lazio. Nel secondo tempo il match mantiene il ritmo elevato della prima metà di gioco e lo stesso livello di tensione. I padroni di casa pressano tanto e restano concentrati in tutte le fasi di gioco. Dopo dieci minuti Cristian Ledesma porta la Lazio in vantaggio con un sinistro, forse deviato, che si infila nell’angolo. È il 2 a 1 ma tirare il fiato è impossibile contro un avversario come la All Stars Roma e, a peggiorare le cose, ci si mette la dubbia espulsione di Pomposelli per doppia ammonizione. Gli animi si scaldano. La squadra del mister Bernardo Massimiliano deve tenere duro. Scevola compie un paio di ottimi interventi dalla distanza e dice di no all’offensiva degli ospiti anche da pochi passi. La partita diventa ulteriormente fallosa e viene espulso anche Di Nolfo per l’All Stars Roma. Gimelli si rende protagonista di un salvataggio sulla linea che strappa gli applausi al pubblico presente allo Sport City. Ma è solo un preludio al 2 a 2 che arriva poco dopo con un sinistro del numero 9 che batte il portiere laziale. Sembra tutto finito, ma ecco che arriva la zampata del campione: Cristian Daniel Ledesma di testa mette la palla in rete all’ultimo istante regalando tre punti che pesano tantissimo alla squadra dei Presidenti Liguori e Buttaroni. È una splendida Lazio calcio a 8 quella che esulta al triplice fischio del direttore di gara. Una squadra compatta, tecnica e con tanto cuore che si batte con passione e orgoglio fino all’ultimo istante di gara e che, meritatamente, ha portato a casa una grandissima vittoria.

A cura di Simone Toscano - Responsabile Della Comunicazione S.S.Lazio calcio a 8. Aquil8News.