La seconda giornata di Serie A Lega Calcio a 8 vede la formazione dell’O’Connell Irish Pub ospitare in quel di Ostia Antica la S.S.Lazio dei Presidenti Liguori e Buttaroni. Nel primo tempo i biancocelesti hanno un possesso palla nettamente maggiore rispetto agli avversari e si rendono pericolosi in diverse occasioni. L’O’Connell prova a pungere con qualche ripartenza ma la difesa dei freschi vincitori della Supercoppa Italiana regge bene. Solo a due minuti dalla fine della prima frazione di gioco la Lazio trova il vantaggio con una grande punizione di Mirko De Francesco. I padroni di casa non ci stanno e colpiscono un palo pochi minuti dopo.
Nel secondo tempo le squadre entrano in campo come di consueto ed è il turno dei biancocelesti di battere il calcio di inizio; invece del classico retro passaggio De Francesco fa partire un bolide che batte il portiere avversario. 2 a 0 e applausi a scena aperta per la magia del numero 7 laziale.
Tre minuti dopo un altro potente destro fa gioire i biancocelesti: la firma questa volta è di Simone Pomposelli. I ragazzi del Mister Bernardo sono indomabili. La partita è dura e fisica e ne paga le spese Mirko De Francesco che subisce un infortunio che lo costringe a lasciare il campo. L’O’Connell prova ad avanzare, perde palla e Dari con un’azione personale e una conclusione chirurgica firma il poker. È una Lazio calcio a 8 bellissima quella di questa sera, un team che gioca un calcio concreto ma anche molto bello da vedere. Dari veste i panni di assist man e serve Balzani che la mette dentro per il quinto gol laziale. Anche Barone si unisce alla festa, realizza il sesto gol ed è notte fonda per L’O’Connell Irish Pub.
La Lega Seria A calcio a 8 è avvisata: la Lazio c’è ed intende dire la sua in modo forte e chiaro.

A cura di Simone Toscano - Responsabile Della Comunicazione S.S. Lazio calcio a 8